Pilates

Pilates

Aerial :

Una lezione che associa il Pilates al tessuto aereo. Si lavora sospesi o parzialmente sospesi su un’amaca, iniziando con esercizi a terra eseguiti con l’assistenza del tessuto fino ad arrivare gradualmente a esercizi avanzati che richiedono la sospensione di tutto il corpo. L’amaca offre contemporaneamente un supporto e una sfida: mette alla prova la consapevolezza e la stabilità, ma può anche diventare un comodo supporto per raggiungere un profondo rilassamento.

Barre :

Un’evoluzione del Pilates ispirata al riscaldamento delle ballerine di danza classica. Attraverso un intenso lavoro aerobico, svolto principalmente alla sbarra, si tonificano ed allungano i muscoli delle gambe, dei glutei, dell’addome e delle braccia.

Matwork:

È un programma di esercizi eseguiti sul tappetino incentrato sui muscoli posturali. Gli esercizi di Pilates, con l’ausilio di strumenti quali pesetti, elastici e foam roller, fanno acquisire consapevolezza del respiro e dell’allineamento, rinforzando i muscoli del piano profondo del tronco (addome, glutei, adduttori e zona lombare), per alleviare e prevenire il mal di schiena.

Studio :

Una lezione limitata a quattro partecipanti che rinforzare i muscoli del tronco, riallinea la postura e migliora la flessibilità attraverso l’utilizzo a circuito dei macchinari tradizionali previsti dal metodo (Reformer, Cadillac, Chair e Ladder Barrel). Per partecipare è richiesto l’acquisto di un pacchetto specifico d’ingressi.